LA
NOSTRA
STORIA

All’inizio, nel 2003, Settembrini era “solo” un ristorante.
Nel 2010 la svolta: nasce il Settembrini Café. A novembre, sull’altro lato della strada, in piazza Martiri di Belfiore, apre Settembrini Libri&Cucina: libreria, cucina, delivery, take away. Oltre a essere un luogo di incontro e convivialità Settembrini è anche la tua casa. Un posto da vivere e da scoprire un poco alla volta, una realtà divertente, svagata e sbadata, ma anche un luogo ricco di storia, avvenimenti, cibi e cucine, vini e cantine, dispense e salotti.
Vorremmo che entrare da Settembrini, in uno qualsiasi dei suoi spazi, fosse un po’ come entrare in casa vostra.
Benvenuti!

LA
CUCINA

Le cucine e le gastronomie di Settembrini sono diverse, tante quante sono le sue anime. Ognuno riesce a trovarci ciò che cerca ma le regole sono sempre le stesse: piatti adatti agli stili di vita di oggi, grandi materie prime, sapori netti, cotture equilibrate e ricette originali. Di Domenica, Brunch come quelli che si fanno oggi e Pranzi come quelli che si preparavano una volta. Ostriche, sushi, mozzarelle di bufala, smorrebrød, fatti apposta per rendere unico un aperitivo. Cene impreziosite da una impareggiabile bottiglia di champagne o un buon Borgogna, come da un vino italiano, poco conosciuto ma tutto da scoprire e gustare. Quella di Settembrini è una varietà che non spaventa perché sempre ispirata dalla qualità. Locale

LA
CANTINA

L’uomo e la terra. Intorno a questo pensiero ruota la filosofia della Cantina Settembrini. Territori e viticoltori espressione di lavoro in vigna e genuinità. La nostra cantina ha lo sguardo rivolto principalmente verso Nord e oltrepassa spesso le Alpi. La scelta dei vini diventa un viaggio intorno alla viticoltura italiana e francese. Le bollicine? Prodotte ormai ovunque con risultati spesso mediocri e quasi sempre costosi così lavoriamo su Champagne più popolari e accessibili, il nostro punto di forza. Nella carta dei vini di Settembrini ci sono circa 100 Champagne e 350 vini di cui il 60% di Borgogna. La vita, ogni vita, si merita un buon bere, perché…

Le vin c’est bon pour le coeur!

LE
IDEE

Oggi, lo storico locale romano che ha ridisegnato identità e modi di intendere cibo, vino e stili di vita ha tante anime che si fondono in un unico progetto: quello di far star bene chi decide di sedersi ai suoi tavoli.
Che ciò avvenga per la colazione, il pranzo o per un aperitivo chic, oppure a cena, nell’atmosfera calda e avvolgente del locale, tra le fotografie in bianco e nero e le bottiglie di vino, o ancora nella libreria, dove ci si può fermare per un pasto veloce e leggero, non è importante.
Ciò che conta è che Settembrini è un locale che funziona grazie alla sua forma poliedrica che comprende bar, sala da tè, uno spazio a parte per l’aperitivo, il ristorante, una libreria con cucina dall’altro lato della strada.
Il risultato del mix è un ambiente alla moda, contemporaneo, giovane e dinamico condito da una piacevole atmosfera. L’incarnazione di un’idea di ristorazione rivolta all’accoglienza, alla cura, al dettaglio e all’incontro.